Vai al contenuto

Ispezioni termografiche

La termografia è una tecnica diagnostica non distruttiva. L’analisi termografica consiste nella visualizzazione bidimensionale del calore emanato da qualsiasi oggetto avente temperatura superiore allo zero assoluto. L’analisi viene fatta per mezzo di una speciale telecamera a raggi infrarossi in maniera del tutto non invasiva e senza alcun contatto con gli oggetti da esaminare.

Servizi offerti:

  • Controllo di impianti industriali, valvole, tubazioni, pipeline, cisterne, serbatoi, flange, dischi di rottura.
  • Controllo di sversamenti in acqua.
  • mappatura di emissioni in atmosfera.
  • mappatura contaminazione suoli.
  • Verifica delle coperture e controllo delle infiltrazioni.
  • Ricerca delle perdite negli impianti.
  • Verifiche delle dispersioni termiche in edifici civili ed industriali.
  • Identificazione di ponti termici nelle strutture.
  • Verifiche di impianti fotovoltaici civili ed industriali.
  • Verifica dello stato di efficienza delle turbine eoliche.
  • Verifica dispersioni degli impianti elettrici in media ed alta tensione.
  • Analisi dello stato di degrado delle infrastrutture viarie (ponti, viadotti).

Impianti fotovoltaici

Le ispezioni termografiche di impianti fotovoltaici eseguite con SAPR (droni), stanno soppiantando i vecchi sistemi di verifica,  permettendo di ottenere velocemente risultati precisi, puntuali, affidabili ed in tempi molto brevi, riducendo sensibilmente i costi d'intervento e massimizzando al massimo il ritorno sull'investimento.
I sensori termografici sono infatti capaci di individuare moduli fotovoltaici affetti da guasti, come gli hot-spot causati dalla rottura del diodo di bypass, oppure difetti di fabbricazione.

L’efficienza di un impianto dipende dal funzionamento ottimale di ogni singolo modulo.
Le ispezioni termografiche eseguite con APR su campi fotovoltaici, aiutano l’impianto nella sua produzione massimizzandone il ritorno sull'investimento.


Ispezioni ed analisi termografiche degli edifici

La termografia permette di realizzare analisi e programmare interventi mirati per la prevenzione di surriscaldamenti e per la riduzione significativa dei consumi energetici di un edificio.
In particolare la termografia consente la ricerca di perdite dell’impianto idraulico, il controllo di infiltrazioni sulle coperture, la visualizzazione dispersioni energetiche, l’individuazione difetti strutturali. Può essere sfruttata per il controllo della permeabilità all’aria, l’individuazione di punti pericolosi di condensa sede di muffe.

Oltre alla coibentazione termica permette valutazioni su perdite energetiche L’ individuazione di punti caldi in armadi, circuiti, impianti elettrici  rappresentano solo alcune delle possibilità delle ispezioni termografiche.

Pagina aggiornata al 07/09/2017

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Per ulteriori informazioni consultare l'apposita pagina "Cookie Policy" sotto la voce "Menu Rapido". Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi